Notizie calde

Benvenuti nel nostro blog di notizie calde. Pubblicheremo articoli per celebrare l’incredibile dono della natura: il peperoncino. Dal peperoncino del mese alla presentazione dei nostri coltivatori, abbiamo anche una sezione dedicata a qualcosa di interessante sui peperoncini.

Notizie dei nostri fornitori in Gennaio 2020

Perù, Messico, Ecuador, Tailandia, India e Turchia sono tra i paesi in cui i nostri peperoncini vengono coltivati ​​con cura esculsivamente per noi. Collaboriamo con grandi agricoltori e coltivatori i quali garantiscono la tracciabilità del loro prodotto, “ from field to factory” .

In Turchia lavoriamo con un’azienda a conduzione familiare con sede a Denizli, nel sud-ovest del paese. Altuntas è stata fondata nel 1971 ed è un fornitore accreditato “A” BRC.

Uno dei peperoncini provenienti dalla Turchia è l’Isot Biber – Capsicum Annuum – noto anche come Urfa Biber e Aleppo Pepper. La sua piccantezza è bassa (30-50.000 Scoville) ma dona una sensazione crescente di “bruciore”. Mentre il suo sapore è leggermente affumicato, ricco e dolce che ricorda quello dell’uvetta e del cramello.

I peperoncini vengono essiccati al sole sotto i cieli soleggiati della Turchia e di notte sono messi al coperto avvolti stretti. Il risultato è un peperoncino di un colore rosso intenso e leggermente oleoso.

Mentre in Perù per tutti i piatti si usa la salsa Huancaina, in tutto il Medio Oriente tutti usano il peperoncino Isot.